Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
16 giu 2022

Xi a Putin: "Sono con la Russia, ma ora negozia" La Cina si candida al ruolo di mediatore

16 giu 2022

La Cina sostiene la Russia, ma in Ucraina le consiglia di negoziare. Nella prima conversazione telefonica dal 25 febbraio tra Vladimir Putin e Xi Jinping (foto), il presidente cinese non fa alcuna concessione alle richieste occidentali di un approccio meno neutrale, ma al tempo stesso afferma che in Ucraina "tutte le parti dovrebbero spingere in modo responsabile per una soluzione adeguata della crisi", per il cui esito "la Cina è pronta a svolgere un ruolo". La telefonata avviene nel giorno del 69°compleanno del leader cinese che, sottolineando l’impegno di Pechino e Mosca per un "sostegno reciproco su questioni di sovranità e sicurezza" (quindi con indiretto riferimento alla questione di Taiwan), offre però la sua copertura a una soluzione negoziale" del conflitto, nel quadro delle legittime azioni della Russia "a protezione dei suoi interessi nazionali".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?