Roma, 22 marzo 2018 - Roma sprofonda: un'altra maxi voragine si è aperta in strada, tra due auto in sosta, in circonvallazione Appia, nel quartiere Appio Latino (Municipio VII) a Roma. Secondo quanto si è appreso, le due macchine, una Fiat Panda e un'Alfa Romeo, sono rimaste in bilico. Le auto sono state poi recuperate da vigili del fuoco e polizia locale. La voragine è larga tre metri per cinque e profonda 6 metri. Quello di via Circonvallazione Appia è il terzo crollo in poco più di un mese dopo quello della Balduina, a metà febbraio, e di Circonvallazione Gianicolense, il 13 marzo scorso, quando un'altra voragine aveva coinvolto sempre due auto in sosta.

image

"Roma continua a precipitare nel vuoto. Una nuova voragine, la terza in poche settimane dopo quelle a Balduina e sulla Gianicolense, si è aperta a circonvallazione Appia. La città sprofonda e Raggi con tutta la sua classe dirigente resta a guardare", accusa Stefano Pedica del Pd. "Non basta annunciare piani contro le buche un giorno sì e uno no e poi restare immobili. La situazione è seria, per non dire tragica, e bisogna pensare subito alla sicurezza dei cittadini".