Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
24 giu 2022

Voli cancellati e ritardi in aeroporto. Ecco come ottenere i rimborsi

In caso di trasferimenti alternativi indennizzo ridotto del 50%. Importante conservare biglietti e scontrini

24 giu 2022
giulia prosperetti
Cronaca
Dopo due anni pandemia si assiste una crescita del 25,7 per cento di turisti stranieri
Attese in aeroporto
Dopo due anni pandemia si assiste una crescita del 25,7 per cento di turisti stranieri
Attese in aeroporto

Roma, 24 giugno 2022 - Duecentocinquanta euro per la cancellazione del volo Wizzair Pisa Catania, così come per i voli Catania Bologna e Bari Milano, o per il ritardo del Catania Torino che doveva partire alle 13.10 ed è atterrato alle 20.19. Questi, guardando alla sola giornata di mercoledì 22 giugno, alcuni esempi della compensazione pecuniaria spettante ai passeggeri della compagnia ungherese rimasti a terra. Si tratta di un indennizzo forfettario che la legge, in alcuni casi, pone a carico delle compagnie aeree al fine di tutelare l’interesse del passeggero a che il volo venga eseguito secondo le modalità e i tempi corrispondenti a quelli dell’originario programma di viaggio comunicato al momento dell’acquisto dei biglietti aerei. I passeggeri vittime in questo inizio estate di cancellazioni selvagge da parte delle compagnie low cost – come previsto dal Regolamento (CE) n. 261/04 – hanno, innanzitutto, diritto al rimborso del biglietto aereo o all’imbarco su un volo alternativo, e a ricevere assistenza durante l’attesa. Ma non sempre le compagnie ottemperano in toto ai loro doveri. Pertanto è bene conservare biglietti, ricevute e scontrini per certificare le spese sostenute a causa della cancellazione o del ritardo del volo. Scioperi e cancellazioni. Caos voli low cost, vacanze a rischio. Cosa succede Sommario Diritto a rimborso o imbarco su volo alternativo Spese di trasferimento Assistenza durante l'attesa Compensazione per volo cancellato Casi in cui l'indennizzo non è dovuto Diritto a rimborso o imbarco su volo alternativo In caso di cancellazione del volo il passeggero ha di fronte 4 scelte. Può richiedere: il rimborso del prezzo pieno del biglietto (che deve avvenire entro 7 giorni); l’imbarco su un volo di ritorno verso il punto di partenza iniziale; l’imbarco su un volo alternativo verso la destinazione finale, in condizioni di trasporto comparabili, ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?