5 apr 2022

Vladimir a Orban: "Legami più forti"

Viktor Orban e i suoi trionfano per la "vittoria storica" incassata alle urne mentre da Mosca arrivano anche le congratulazioni di Vladimir Putin, che ha addirittura offerto una nuova partnership a Budapest, nel momento più nero delle relazioni della Russia con l’Europa dalla guerra fredda. Un risultato che ha messo in ombra la sconfitta del premier al referendum Lgbt dove non è stato raggiunto il quorum, mandando in soffitta la legge omofoba che voleva il premier. Il presidente russo ha espresso "fiducia per un ulteriore sviluppo delle relazioni bilaterali".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?