Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
10 feb 2022

Visite ai parenti in ospedale, ecco da quando torneranno possibili

Un emendamento approvato in Commissione Affari Sociali prevede una garanzia minima di 45 minuti al giorno di tempo

10 feb 2022

Roma, 10 febbraio 2022 - C'è un altro segnale importante verso il ritorno alla normalità post Covid. Stanno infatti per essere ripristinate le visite ai parenti in ospedale, non rese più possibili dalla pandemia. La data prevista per il ritorno delle visite è il 10 marzo, quando si potrà far visita ai propri cari per 45 minuti

Covid, Rt e incidenza ancora giù. Sicilia verso la zona gialla

Approfondisci:

Mascherine all'aperto, discoteche, Green pass: la road map verso la normalità

È quanto contenuto in un emendamento prima firmataria Annamaria Parente (IV), con Davide Faraone, al ddl di conversione del dl 221/2021 oggi in aula al Senato. "L'emendamento da noi presentato, che prevede il ripristino delle visite dei familiari nei reparti di degenza e la garanzia minima di 45 minuti al giorno di tempo, è stato approvato in Commissione Affari Sociali con una riformulazione del Governo che prevede l'entrata in vigore dal 10 marzo, per dar tempo ai direttori sanitari di organizzarsi", ha spiegato all'Ansa Parente.

Approfondisci:

Covid oggi in Italia: i dati del 10 febbraio 2022. Bollettino regione per regione

Approfondisci:

Vaccino Novavax Italia, Magrini (Aifa): "Arriverà il 24 febbraio"

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?