Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Economia Sport Motori Tech Magazine Salute Itinerari

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Ponte Morandi Genova, Luigi aveva 35 anni e 4 figli. Il padre: "Solo tanta rabbia"

In piedi, gli occhi persi di chi ha passato le ore piangendo. I parenti delle vittime del crollo del Ponte Morandi a Genova aspettano nel cortile della medicina legale, all'ospedale San Martino. Hanno un foglio e un numero, ma soprattutto tanta rabbia. "Paghiamo le tasse e continuiamo a morire per cose che non dovrebbero mai accadere". Ci sono intere famiglie arrivate dalla Calabria, "mio figlio era qui per lavorare, aveva solo 35 anni e 4 figli", è distrutto dal dolore Giuseppe, il padre di Luigi Matti Altadonna, camionista. Il suo ragazzo più piccolo di 15 anni non lo lascia mai. Altri si chiudono nel dolore. Una donna singhiozza al telefono. L'attesa pare infinita. a cura di Rita Bartolomei, inviata a Genova

di RITA BARTOLOMEI
Ultimo aggiornamento il 15 agosto 2018 alle 19:58

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.