Cronaca

Massa Carrara, dipendenti assenteisti: arrestato capo polizia provinciale

Dovevano essere al lavoro e invece lasciavano indisturbati l'ufficio per dedicarsi alle loro faccende private. I furbetti del cartellino questa volta sono stati smascherati a Massa Carrara: i carabinieri hanno arrestato 26 dipendenti pubblici della Provincia e del Genio Civile. Sono tutti ai domiciliari. Monitorati da novembre 2016 a maggio 2018, avevano ideato un sistema ingegnoso per sfuggire ai controlli. Sono 70 in totale gli indagati.

Sport Tech Benessere Moda Magazine

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.