Cronaca
29 agosto 2018
Crollo ponte, Toninelli: "Ribalteremo sistema" "Una inaccettabile tragedia che poteva e doveva essere evitata. Sosteniamo Genova". Così il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli che ha parlato del crollo del Ponte Morandi in audizione alla Camera. Poi l'attacco alle privatatizzazioni e alla gestione di Autostrade per l'Italia: "Loro guadagnano e abbassano le spese per la manutenzione" - ha spiegato - "Ora con il governo del cambiamento dobbiamo ribaltare il sistema". Autostrade proprio stamattina ha pubblicato il testo della Convenzione in essere con il Mit anticipando la richiesta di Toninelli. Nel testo emerge, per esempio, come ai privati venisse riconosciuta una remunerazione fino al 10 per cento lordo per gli investimenti e gli interventi sulla rete.
Sport Tech Benessere Moda Magazine