Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
2 gen 2022

Varese: uccide il figlio di 7 anni e tenta l'omicidio della moglie

L'uomo, 40 anni, è stato fermato. Il cadavere del bimbo trovato nell'armadio con un biglietto-confessione. La coppia si stava separando

2 gen 2022
MORAZZONE PADRE UCCIDE IL FIGLIO DI 7 ANNI E LO NASCONDE NELL’ARMADIO DI CASA IN VIA CUFFIA 17 - TENTA DI UCCIDERE ANCHE LA MOGLIE
Davide Paitoni ha ucciso il figlio Daniele di 7 anni
MORAZZONE PADRE UCCIDE IL FIGLIO DI 7 ANNI E LO NASCONDE NELL’ARMADIO DI CASA IN VIA CUFFIA 17 - TENTA DI UCCIDERE ANCHE LA MOGLIE
Davide Paitoni ha ucciso il figlio Daniele di 7 anni

Varese, 2 gennaio 2021 - Un uomo di 40 anni ha ucciso il figlio di 7 anni, ieri sera, nella sua abitazione in provincia di Varese a Morazzone. Poi è andato a Gazzada, sempre nel Varesotto, e ha tentato di uccidere la moglie - ospite dai suoi genitori - dalla quale si stava separando. I carabinieri lo hanno fermato per omicidio volontario.

Davide Paitoni ha nascosto il cadavere del figlioletto Daniele nell'armadio dopo averlo raggiunto con un fendente alla gola. Poi il 40enne, un pregiudicato ai domiciliari, è salito in auto e ha guidato fino a casa dei genitori della moglie, dove ha tentato di aggredire anche lei a coltellate forse usando la stessa arma utilizzata per uccidere il figlio. L'ha ferita in maniera non grave e poi è fuggito. I carabinieri lo hanno rintracciato all’alba di oggi. A casa dell’uomo hanno scoperto il corpo senza vita del bambino.

La donna è ora ricoverata in ospedale, fuori pericolo di vita. A quanto emerso l’omicida, ai domiciliari, aveva ottenuto di trascorrere il Capodanno con il figlio che, questa sera, sarebbe dovuto tornare dalla mamma. 

Paitoni era ai domiciliari dopo essere stato arrestato per aver accoltellato alla schiena un collega di lavoro, lo scorso 26 novembre ad Azzate, in provincia di Varese. 

Davide Paitoni
Davide Paitoni

L’omicidio sarebbe avvenuto intorno alle 20.30 nell’abitazione in cui i carabinieri di Varese e Saronno hanno trovato, oltre che il cadavere del bimbo, anche il nonno paterno del piccolo in stato confusionale. L'uomo ha lasciato un biglietto con “una sorta di confessione” e ha poi avvertito il padre anziano con un messaggio vocale di aver fatto del male al figlio e di non guardare nell’armadio.

Ad allertare i soccorsi sono stati i suoceri del 40enne dopo che quest’ultimo intorno alle 22.30 aveva tentato in casa loro, a Gazzada Schianno, di uccidere a coltellate l’ex moglie e madre del piccolo.

Paitoni è stato bloccato dopo un inseguimento prima in auto - alla guida di una Golf grigia il fuggiasco ha tentato di speronare i militari - poi a piedi nei boschi, lungo la strada che conduce al monte Orsa al confine con la Svizzera. Prima di arrendersi, intorno alle 8.30 di oggi, l’uomo ha provato a nascondersi in un capanno per cacciatori. È stato fermato con un coltello in mano.


 

L'orribile scoperta di questa mattina a Morazzone: il cadavere di un bimbo in un armadio
L'orribile scoperta di questa mattina a Morazzone: il cadavere di un bimbo in un armadio
L'orribile scoperta di questa mattina a Morazzone: il cadavere di un bimbo in un armadio
Sul posto sono intervenuti i carabinieri delle compagnie di Varese e Saronno
Sul posto sono intervenuti i carabinieri delle compagnie di Varese e Saronno
Sul posto sono intervenuti i carabinieri delle compagnie di Varese e Saronno
L'abitazione della terribile scoperta si trova in via Cuffia
L'abitazione della terribile scoperta si trova in via Cuffia
L'abitazione della terribile scoperta si trova in via Cuffia
Accusato dell'omicidio è il padre del piccolo, un quarantenne che si trovava ai domiciliari
Accusato dell'omicidio è il padre del piccolo, un quarantenne che si trovava ai domiciliari
Accusato dell'omicidio è il padre del piccolo, un quarantenne che si trovava ai domiciliari
L'uomo è stato bloccato dai militari dell'Arma a Viggiù, al confine con la Svizzera
L'uomo è stato bloccato dai militari dell'Arma a Viggiù, al confine con la Svizzera
L'uomo è stato bloccato dai militari dell'Arma a Viggiù, al confine con la Svizzera
L'uomo era soggetto alla misura cautelare perché accusato di aver accoltellato un collega a novembre
L'uomo era soggetto alla misura cautelare perché accusato di aver accoltellato un collega a novembre
L'uomo era soggetto alla misura cautelare perché accusato di aver accoltellato un collega a novembre
Prima di uccidere il figlio l'uomo ha ferito la moglie, raggiunta a Gazzada Schianno, un paese vicino
Prima di uccidere il figlio l'uomo ha ferito la moglie, raggiunta a Gazzada Schianno, un paese vicino
Prima di uccidere il figlio l'uomo ha ferito la moglie, raggiunta a Gazzada Schianno, un paese vicino
Il presunto autore dell'omicidio aveva ottenuto la possibilità di trascorrere il Capodanno con il ragazzino
Il presunto autore dell'omicidio aveva ottenuto la possibilità di trascorrere il Capodanno con il ragazzino
Il presunto autore dell'omicidio aveva ottenuto la possibilità di trascorrere il Capodanno con il ragazzino
La porta d'ingresso dell'abitazione sequestrata
La porta d'ingresso dell'abitazione sequestrata
La porta d'ingresso dell'abitazione sequestrata

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?