Vaccinazioni nelle regioni
Vaccinazioni nelle regioni

Milano, 9 settembre 2021 - Come procede la campagna vaccinale in Italia? Quanti sono i vaccinati e il quadro è omogeneo in tutta la penisola? I dati del monitoraggio settimanale della Fondazione Gimbe (aggiornati al 1° settembre 2021) danno una panoramica sulle situazioni regione per regione e sulle percentuali di somministrazione per le diverse fasce d’età.

Covid oggi in Italia: bollettino del 12 settembre

Covid, il vaccino riduce del 96% il rischio malattia grave e morte

Vaccinazione in Italia: il monitoraggio Gimbe

Finora, al 1° settembre, sono state consegnate in tutto il Paese 86.126.058 dosi e c'è stato un cambio di passo sul fronte delle forniture: nelle ultime 4 settimane sono arrivate quasi 15 milioni di dosi a fronte di 10,1 milioni delle 4 settimane precedenti. Le scorte attualmente disponibili ammontano ad oltre 7,8 milioni di dosi di vaccini a mRNA.
Per ciò che riguarda la situazione generale del Paese, al 1° settembre il 71,9% della popolazione ha ricevuto almeno una dose di vaccino e il 63,9% ha completato il ciclo vaccinale.
Sempre a livello nazionale, per ciò che concerne la copertura delle persone di età superiore ai 50 anni, l’87,8% ha ricevuto almeno la prima dose di vaccino. Ma ci sono differenze nette nel dettaglio delle singole regioni.

Coronavirus, bollettino dell'11 settembre. Dati e percentuali

I dati per fasce d'età


Over 80: Degli oltre 4,4 milioni, 4.183.962 (93,4%) hanno completato il ciclo vaccinale e 106.032 (2,4%) hanno ricevuto solo la prima dose.
Fascia 70-79 anni: Degli oltre 5,9 milioni, 5.298.860 (88,8%) hanno completato il ciclo vaccinale e 145.165 (2,4%) hanno ricevuto solo la prima dose.
Fascia 60-69 anni: Degli oltre 7,3 milioni, 6.262.871 (84,2%) hanno completato il ciclo vaccinale e 250.541 (3,4%) hanno ricevuto solo la prima dose.
Fascia 50-59 anni: Degli oltre 9,4 milioni, 7.239.376 (76,5%) hanno completato il ciclo vaccinale e 529.748 (5,6%) hanno ricevuto solo la prima dose.



Complessivamente sono 4,4 milioni gli over 50 parzialmente o totalmente privi di copertura vaccinale, con rilevanti differenze regionali sulla popolazione che non ha ancora ricevuto nemmeno una dose di vaccino: dal 18,6% della Sicilia al 7,6% della Puglia.

La tendenza alla vaccinazione nelle fasce d’età over 50 anni si è appiattita, mentre salgono tutte le curve degli under 50: in particolare s’impenna la fascia 12-19 e quella 20-29 supera le percentuali di copertura delle fasce anagrafiche 30-39 e 40-49.

La situazione regione per regione

Ecco la situazione regione per regione partendo da quelle con più vaccinati (considerando la media tra ciclo completo e una sola dose) e andando a scendere fino ai territori con i tassi di cittadini vaccinati più bassi. I dati presentano anche il tasso di persone over 50 che non hanno nemmeno una dose di vaccino.

 

Lombardia: percentuale di cittadini sottoposta al ciclo vaccinale completo: 67,7%. Percentuale di cittadini sottoposta a una sola inoculazione 7,7%. Percentuale di over 50 non vaccinati: 9,7%.

Puglia: percentuale di cittadini sottoposta al ciclo vaccinale completo: 66,9%. Percentuale di cittadini sottoposta a una sola inoculazione 8,5%. Percentuale di over 50 non vaccinati: 7,6%.

Toscana: percentuale di cittadini sottoposta al ciclo vaccinale completo: 61,8%. Percentuale di cittadini sottoposta a una sola inoculazione 13,0%. Percentuale di over 50 non vaccinati: 10,6%.

Molise: percentuale di cittadini sottoposta al ciclo vaccinale completo: 67,9%. Percentuale di cittadini sottoposta a una sola inoculazione 6,8%. Percentuale di over 50 non vaccinati: 10,7%.

Umbria: percentuale di cittadini sottoposta al ciclo vaccinale completo: 64,8%. Percentuale di cittadini sottoposta a una sola inoculazione 9,5%. Percentuale di over 50 non vaccinati: 9,5%.

Lazio: percentuale di cittadini sottoposta al ciclo vaccinale completo: 69,1%. Percentuale di cittadini sottoposta a una sola inoculazione 4,9%. Percentuale di over 50 non vaccinati: 9,6%.

Sardegna: percentuale di cittadini sottoposta al ciclo vaccinale completo: 61,9%. Percentuale di cittadini sottoposta a una sola inoculazione 11,5%. Percentuale di over 50 non vaccinati: 13,3%.

Basilicata: percentuale di cittadini sottoposta al ciclo vaccinale completo: 61,8%. Percentuale di cittadini sottoposta a una sola inoculazione 11,5%. Percentuale di over 50 non vaccinati: 10,5%.

Abruzzo: percentuale di cittadini sottoposta al ciclo vaccinale completo: 66,4%. Percentuale di cittadini sottoposta a una sola inoculazione 6,8%. Percentuale di over 50 non vaccinati: 12,1%.

Emilia Romagna: percentuale di cittadini sottoposta al ciclo vaccinale completo: 63,5%. Percentuale di cittadini sottoposta a una sola inoculazione 9,6%. Percentuale di over 50 non vaccinati: 11%.

Veneto: percentuale di cittadini sottoposta al ciclo vaccinale completo: 62,1%. Percentuale di cittadini sottoposta a una sola inoculazione 9,4%. Percentuale di over 50 non vaccinati: 12%.

Liguria: percentuale di cittadini sottoposta al ciclo vaccinale completo: 64,3%. Percentuale di cittadini sottoposta a una sola inoculazione 7,1%. Percentuale di over 50 non vaccinati: 14,8%.

Piemonte: percentuale di cittadini sottoposta al ciclo vaccinale completo: 62%. Percentuale di cittadini sottoposta a una sola inoculazione 8,9%. Percentuale di over 50 non vaccinati: 13,8%.

Provincia Autonoma di Trento: percentuale di cittadini sottoposta al ciclo vaccinale completo: 62,9%. Percentuale di cittadini sottoposta a una sola inoculazione 7,9%. Percentuale di over 50 non vaccinati: 12,3%.

Marche: percentuale di cittadini sottoposta al ciclo vaccinale completo: 63,6%. Percentuale di cittadini sottoposta a una sola inoculazione 6,8%. Percentuale di over 50 non vaccinati: 13,5%.

Friuli Venezia Giulia: percentuale di cittadini sottoposta al ciclo vaccinale completo: 63,2%. Percentuale di cittadini sottoposta a una sola inoculazione 5,8%. Percentuale di over 50 non vaccinati: 17,2%.

Campania: percentuale di cittadini sottoposta al ciclo vaccinale completo: 63%. Percentuale di cittadini sottoposta a una sola inoculazione 5,6%. Percentuale di over 50 non vaccinati: 13,8%.

Valle D’Aosta: percentuale di cittadini sottoposta al ciclo vaccinale completo: 60,5%. Percentuale di cittadini sottoposta a una sola inoculazione 7,5%. Percentuale di over 50 non vaccinati: 15,9%.

Calabria: percentuale di cittadini sottoposta al ciclo vaccinale completo: 59,4%. Percentuale di cittadini sottoposta a una sola inoculazione 5,8%. Percentuale di over 50 non vaccinati: 18,3%.

Sicilia: percentuale di cittadini sottoposta al ciclo vaccinale completo: 57%. Percentuale di cittadini sottoposta a una sola inoculazione 7,8%. Percentuale di over 50 non vaccinati: 18,6%.

Provincia Autonoma di Bolzano: percentuale di cittadini sottoposta al ciclo vaccinale completo: 57%. Percentuale di cittadini sottoposta a una sola inoculazione 6,2%. Percentuale di over 50 non vaccinati: 17,4%.