Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
24 lug 2022
giorgio
Cronaca
24 lug 2022

Un’estate con la feta nel piatto

24 lug 2022
giorgio
Cronaca

Giorgio

Comaschi

Si va ad anni. Ci sono stati gli anni della rucola, poi ci sono stati gli anni del limoncello, poi quelli della liquirizia a fine pasto e infine, appena passati (ma c’è ancora un po’ di risacca) quelli dello zenzero. E se ci fate caso, sono durati un po’ poi ora la rucola c’è e non c’è (era un erbaccia un tempo ignorata completamente), il limoncello è passato di moda e pure la liquirizia. Lo zenzero continua fare bene come prima, ma è lievemente sfumato all’orizzonte, nel senso che qualcuno alla parola reagisce con un: "Sì, vabbè, ancora sto zenzero!". Le mode. Come dei tormentoni ciclici. Come i vari: "Come se non ci fosse un domani", o "Tanta roba", o "Anche no". Adesso sono esplosi gli anni della feta, quel formaggio greco a pasta semidura ma friabile, bianco come gesso, piuttosto salato. Se notate l’estate ha portato sui nostri tavoli (e sui nostri taglieri con i quali i ristoratori credono di farla franca) insalate bizzarre e fantasiose dove inesorabilmente c’è, inesorabile, la feta. E siccome la feta, come tutte le cose salate, è appetitosa, ecco gli squittii e i cinguettii di donne e uomini: "Sì, buona! Sì ci metta la feta, a me piace tantizzimo! (Le z al posto delle esse servono a nobilitare il piatto rendendolo più raffinato)".

La feta coi pomodorini, la feta con l’insalata verde, la feta con le melanzane, la feta con un filo d’olio, la feta con le acciughe. In pratica la feta con tutto e contro tutti. A volte anche da sola, su quei taglierini con due fette di salame, una di mortadella, una di prosciutto, un carciofino e un funghetto solitario a lato, come se fossero indesiderati. Adesso il pezzettino di feta li fa sentire meno soli e gli tiene compagnia. La feta trionfa anche al forno e nella pasta fredda. I dadini bianchi col prezzemolino sopra insomma mettono di buon umore, resterà solo capire per quanto durerà. Su internet c’è scritto anche che comunque la feta fa benissimo. E il colesterolo intanto sghignazza nascosto in un angolo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?