Tutto finito. Alessandro Di Battista, romano, 42 anni, certifica la fine della sua avventura nel M5s (di cui è stato deputato dal 2013 al 2018): "Reputo il M5s una tappa superata della mia vita al momento, se poi dovesse tornare in auge non lo so, ma dipende dalle scelte che farà. Ho preso posizioni che nessuno prende più. Ho diritto a prendere tempo se magari le cose cambiano, a tornare a scrivere o a rientrare nel M5s. Se c’è questa possibilità qualora decidesse di lasciare il governo Draghi di cui ora fa parte? Magari le mie sono speranze utopiche".