29 mar 2022

Una siccità epocale per il fiume Po Dalla secca riemerge carro armato nazista

Siccità e secca del Po: dalla sabbia, è riemerso un carro armato tedesco, siamo nel comune di Sermide e Felonica (Mantova). Simone Guidorzi, direttore e curatore del Museo della Seconda guerra mondiale del fiume Po, inquadra la scoperta, davvero straordinaria. "Una leggenda che è diventata realtà", spiega al telefono. "Avevamo la mappa di alcuni veicoli. Le testimonianze dell’epoca sono state confermate. Il mezzo è un Sd.Kfz.11, in dotazione alla fanteria tedesca. Un semi-cingolato. Lo stavamo cercando già dalla secca del 2003". Gli appassionati non avevano mai dimenticato le testimonianze di chi era bambino e ragazzo nel ‘45 e ricordava bene di quando il carro armato era usato come trampolino per fare tuffi nel fiume. "La scoperta – svela il direttore del Museo – conferma quel che aveva già documentato una foto aerea della Raf. Risale al 25 aprile ‘45, la abbiamo acquisita da pochi mesi". Naturalmente il ritrovamento del cingolato dimostra quanto sia ‘epocale’ la secca del Po. Peggio che a Ferragosto per dare l’idea di quanto il grande fiume sia provato da una siccità straordinaria.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?