"Flagmii è una piattaforma che permette

di geolocalizzare

chi ci chiama, fare videochiamate e attivare una chat per chi non può parlare. I servizi vengono attivati dall’operatore attraverso l’invio di un sms con un link destinato a chi è in difficoltà per un parto, un arresto cardiaco o altre emergenze", spiega Fabio Mora, coordinatore infermieristico della centrale operativa Emilia Est. "Finora sono stati 4 i parti assistiti con Flagmii nel nostro territorio

e in l’Emilia-Romagna

la piattaforma è stata utilizzata oltre 8mila volte. Partecipiamo anche a una sperimentazione nazionale che raccoglierà le richieste di soccorso

di utenti sordomuti".