Una missione storica. Oggi il rientro a Roma
Una missione storica. Oggi il rientro a Roma

1 L’ex roccaforte dell’Isis

Tra i momenti più simbolici della storica visita di papa Francesco in Iraq c’è

la tappa di ieri, con la preghiera tra le macerie

di Mosul e della sua Hosh-al-Bieaa, la piazza delle quattro chiese, da dove l’Isis proclamò il Califfato.

2 L’incontro del cuore

Il Pontefice a Erbil ha voluto incontrare nello Stadio

’Franso Hariri’ Abdullah Kurdi, il padre del piccolo Alan, naufragato con il fratello

e la madre sulle coste turche nel settembre 2015,

mentre con la famiglia tentava di raggiungere l’Europa.

3 Le madri

"Grazie di cuore a tutte le madri e le donne di questo Paese, donne coraggiose che continuano a donare la vita nonostante i soprusi e le ferite. Che le donne siano rispettate e tutelate!": così il Papa dopo

i racconti delle mamme irachene. Oggi rientro a Roma.