1 La serata al pub

Venerdì scorso Juana Cecilia

Hazana Loayza, 34 anni,

originaria del Perù, esce con un amico, ex rugbista, e altri

amici di lui. Si ritrovano in un

pub di Reggio Emilia.

"Un po’ di serenità", confida

sorridente, mentre scattano

un selfie per i social.

2 Le continue telefonate

Mentre è al pub lo smartphone

di Cecilia continua a suonare

incessantemente.

"È un mio ex, uno stalker

l’ho anche denunciato",

confida respingendo

le chiamate sul display.

Poi intorno alle 1.30 lascia il

pub e si avvia verso casa.

3 Accoltellata a morte

Cecilia si ferma in un altro

locale. Continua a non

rispondere all’ex compagno,

tanto che rassicura l’amico:

"È tutto a posto sono a casa".

Ma Mirko Genco, 24 anni,

è lì nel buio della sera che

l’aggredisce e la uccide

"per quella foto", confessa.