1 Il colosso anglo-svedese

È scaduto l’8 aprile

l’ultimatum

della Ue sulla consegna

delle nuove dosi

al colosso AstraZeneca.

L’azienda, tuttavia,

non ha ancora replicato

alla lettera arrivata

da Bruxelles.

2 Gli Stati Uniti

Il programma vaccinale in Usa "sta andando molto bene: 60 milioni di persone sono state vaccinate completamente, oltre 100 milioni parzialmente" e si somministrano

"3-4 milioni di dosi al giorno", ha detto l’immunologo

Anthony Fauci (in foto).

3 L’Europa

La Ue dovrà "trarre lezioni

da questa pandemia". Secondo il presidente dell’Aifa Giorgio Palù, "l’Unione dovrebbe essere più coesa

anche per quanto riguarda salute, ricerca, sviluppo

e il coordinamento che si deve attuare tra scienza e politica".