1Raggiunto l’accordo europeo sul clima dopo una notte di trattative. L’Ue ha deciso di ridurre le sue emissioni di gas a effetto serra del 55%, rispetto al 1990, entro il 2030. Un’intesa che rappresenta una svolta rispetto all’obiettivo del 40% fissato nel 2014 e che consente all’Unione di presentarsi come avanguardia nella lotta ai cambiamenti climatici al quinto anniversario della firma dell’Accordo di Parigi, avvenuta il 12 dicembre del 2015. "Abbiamo passato una notte in bianco ma ne è valsa la pena", ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel.