2Il primo clone di Platanus Orientalis L. è stato piantato nel parco di Villa Borghese a Roma. Il giovane albero di 5 anni, è stato riprodotto per talea da uno degli 11 rari esemplari superstiti di quei circa 40 piantati nel 1600 dal cardinale Scipione Borghese, fondatore della villa. "Questo importante risultato rappresenta il primo passo verso la tutela, riproduzione e conservazione del patrimonio genetico degli alberi antichi di Roma e delle sue ville storiche", ha spiegato l’assessore alle Politiche del Verde Laura Fiorini.