Mercoledì 24 Luglio 2024

"Trump arrestato" Virali le foto false

Migration

Diventa un clamoroso caso di disinformazione orwelliana il pornostar-gate, oltre che di aperto conflitto istituzionale, mentre il gran giurì fa slittare alla prossima settimana ogni decisione. La Procura di Manhattan accusa i repubblicani di "interferire" nell’inchiesta chiedendo l’audizione del pm Bragg "solo dopo che Trump ha creato la falsa aspettativa del suo arresto". Intanto sui social sono virali le false foto del tycoon in manette create dall’intelligenza artificiale. Tutta opera di Eliot Higgins, fondatore di Bellingcat. "Pensavo che solo cinque persone le avrebbero ritwittate", ha spiegato Higgins. Invece i suoi post sono stati visualizzati 5 milioni di volte.