Mancano circa 29 giorni al primo anniversario della morte di Viviana Parisi e del figlio Gioele, ritrovati morti a Caronia, nel Messinese, e ancora non sono stati celebrati i funerali. Le salme della madre e del figlio di appena 4 anni sono ancora sotto sequestro nell’ambito della indagine curata dalla Procura di Patti per fare luce sulla vicenda avvenuta ad agosto dell’anno scorso. "Vorremmo per lo meno la restituzione delle salme", dice l’avvocato Cozza che rappresenta i genitori di Viviana Parisi.