Caserta, 12 marzo 2018 - Una violenta tromba d'aria si è abbattuta ieri sera in provincia di Caserta, provocando almeno 8 feriti, di cui uno grave. Si tratta di persone residenti soprattutto a San Nicola la Strada, comune tra i più colpiti, sorpresi in auto o a piedi dalla tromba d'aria, e colpiti da oggetti o detriti, o coinvolti in incidenti stradali; sette avrebbero riportato soprattutto fratture agli arti e contusioni mentre è in gravi condizioni all'ospedale di Caserta un giovane di 19 anni, straniero, che era all'interno di una roulotte, a Marcianise, quando è sopraggiunta la tromba d'aria che ha investito in pieno il mezzo. 

Momenti di panico tra Recale e San Nicola La Strada. Molti i cartelloni pubblicitari portati via e gli alberi caduti. Danni riportati anche ad alcune abitazioni dove il vento ha completamente staccato le ringhiere e scoperchiato tetti. Alcune zone di Caserta sono rimaste senza corrente durante i pochi minuti del passaggio della tromba d'aria. Numerose le segnalazioni dei cittadini anche sui social network. La tromba d'aria avrebbe provocato molti danni in alcune zone, come a Maddaloni dove alcuni alberi hanno bloccato le strade, ma nessuno è rimasto ferito.