L'auto dell'ubriaco finita sulla scalinata di Trinità dei Monti (Ansa)
L'auto dell'ubriaco finita sulla scalinata di Trinità dei Monti (Ansa)

Roma, 9 dicembre 2018 - Tra i fumi dell'alcol, forse s'era immaginato di essere in un film, protagonista di un inseguimento nel cuore di Roma: in ogni caso ha imboccato in velocità, alla guida della sua auto, la scalinata di Trinità dei Monti. Ha fatto solo pochi gradini, per fortuna: poi si è arenato e lì l'hanno trovato i vigili in servizio a piazza di Spagna.

E' successo alle 6,30 di mattina e il guidatore - un 27enne - è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza. Gli è pure stata tolta la patente.

Quando i vigili l'anno bloccato era uscito dall'auto incastrata e stava vagando per le vie di Roma in cerca di soccorsi. Gli agenti del I Gruppo "ex Trevi" gli hanno praticato l'alcol test: il giovane è risultato positivo con un valore superiore a 1.5 g/l.

LIEVI DANNI - E' stato subito allertato il personale tecnico della Sovrintendenza Capitolina, che, giunto sul posto, ha riscontrato una lieve scalfittura sul primo gradino, oltre i segni dell'inutile frenata.

image