Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
4 dic 2021
4 dic 2021

Treni, oggi maxi ritardi e cancellazioni. Cosa è successo

Guasto a Firenze con ripercussioni su tutta l'Alta Velocità. Cancellazioni e ritardi fino a 3h e 40. La lista dei convogli interessati

4 dic 2021
I tabelloni della stazione Termini di Roma con i ritardi dei trani a causa dei problemi sull'alta velocit� a Firenze,  04 dicembre 2021.
ANSA
I tabelloni della stazione Termini di Roma con i ritardi dei treni (Ansa)
I tabelloni della stazione Termini di Roma con i ritardi dei trani a causa dei problemi sull'alta velocit� a Firenze,  04 dicembre 2021.
ANSA
I tabelloni della stazione Termini di Roma con i ritardi dei treni (Ansa)

Firenze, 4 dicembre 2021 - Sabato di passione per chi viaggia in treno. La circolazione ferroviaria è andata in tilt stamani con ritardi che hanno sfiorato le 4 ore ed è tornata regolare solo in serata. La 'colpa' è di "guasti ai sistemi di gestione della circolazione", informa Trenitalia sul suo sito. Il nodo interessato è quello di Firenze, ma prevedibilmente le ripercussioni si sono manifestati su tutta la linea: coinvolti Frecciarossa, regionali, regionali veloci e Intercity. Cancellati molti convogli (sotto l'elenco). Caos anche alla stazione Termini di Roma, con gli sportelli per le informazioni e i cambi last minute presi d'assalto e schiere di passeggeri disorientati. A Milano in ritardo soprattutto i treni in arrivo, ma anche alcune partenze verso il Sud o Torino sono state posticipate fino a 100 minuti.

La svolta solo nel pomeriggio: alle 16.30 Trenitalia annunciava che "i tecnici hanno effettuato l'intervento" e che "il traffico è in graduale ripresa". "Maggior tempo di percorrenza fino a 130 minuti per i treni in direzione Roma e fino a 60 minuti per i treni in direzione Firenze", si leggeva ancora. In mattinata i ritardi avevano raggiunto i 220 minuti, 3 ore e 40.  

Tra i tanti commenti dei viaggiatori anche quello di Luca Sofri che in un tweet ironizza: "Concludiamo la Milano-Roma in sei ore e trentacinque minuti, mio primato personale. Locomotiva a vapore".

Il guasto 

Nel pomeriggio inoltrato sono arrivate le scuse di Rete Ferroviaria Italiana  per i "disagi causati da un sistema che si prefigge di rendere più fluida, regolare e puntuale la circolazione, a beneficio proprio degli stessi viaggiatori".  Ad andare in tilt è stato il sistema digitalizzato di gestione della circolazione, recentemente installato a Firenze. 

Qui la lista dei treni coinvolti e gli aggiornamenti Trenitalia in tempo reale 

Treni cancellati

• RV 4098 Roma Termini (9:02) - Firenze Santa Maria Novella (12:50)
• RV 4117 Firenze Santa Maria Novella (14:02) - Arezzo (14:47)
• R 18827 Prato Centrale (9:22) - Firenze Campo Marte (10:07)
• R 18753 Firenze Santa Maria Novella (10:22) - Arezzo (11:52)
• R 18754 Arezzo (11:08) - Firenze Santa Maria Novella (12:38)
• R 18838 Firenze Campo Marte (13:06) - Prato Centrale (13:48)
• R 18760 Arezzo (13:30) - Firenze Santa Maria Novella (14:54)
• R 18841 Prato Centrale (14:12) - Montevarchi Terranuova (15:45)

Treni parzialmente cancellati

 FR 9519/9521 Torino Porta Nuova (7:00) - Salerno (13:15): limitato a Napoli Centrale.
I passeggeri possono proseguire con il treno R 4297 in partenza da Napoli Centrale alle ore 16:14 e in arrivo a Salerno alle ore 16:59;
• FR 9411/9492 Venezia Santa Lucia (9:26) - Fiumicino Aeroporto (14:07): limitato a Roma Termini.
I passeggeri possono proseguire con il treno RV 4626 Roma Termini (13:50) - Fiumicino Aeroporto (14:22).
• RV 4094 Roma Termini (6:06) - Firenze Santa Maria Novella (9:52): limitato a Figline Valdarno (9:17)
• RV 4101 Firenze Santa Maria Novella (9:04) - Roma Termini (12:45): origine da Figline Valdarno (9:28) e limitato a Orte (11:53)
• RV 4081 Firenze Santa Maria Novella (16:14) - Foligno (19:13): origine da Arezzo (17:17)
• R 17855 Vernio (7:05) - Firenze Campo Marte (8:16): limitato a Firenze Rifredi (8:03)
• R 4092 Arezzo (7:45) - Firenze Santa Maria Novella (8:31): limitato a Firenze Rovezzano (8:31)
• R 18823 Pistoia (7:56) - Firenze Campo Marte (8:52): limitato a Firenze Castello (8:34)
• R 17816 Firenze Campo Marte (8:32) - Prato Centrale (9:09): origine da Firenze Rifredi (8:41)
• R 18750 Arezzo (9:16) - Firenze Santa Maria Novella (10:52): limitato a Pontassieve (10:23)
• R 18749 Firenze Santa Maria Novella (9:22) - Arezzo (11:02): origine da Pontassieve (9:48)
• R 18832 Firenze Campo Marte (10:30) - Prato Centrale (10:58): origine da Firenze Castello (10:44)
• R 18945 Firenze Santa Maria Novella (10:52) - Borgo San Lorenzo (12:10): origine da Firenze Campo Marte (10:59)
• R 18755 Firenze Santa Maria Novella (11:18) - Arezzo (12:50): origine da Pontassieve (11:44)
• R 18756 Arezzo (12:08) - Firenze Santa Maria Novella (13:38): limitato a Pontassieve (13:09)
• R 18956 Borgo San Lorenzo (12:43) - Firenze Santa Maria Novella (14:04): limitato a Pontassieve (13:38)
• R 18769 Firenze Santa Maria Novella (14:30) - Arezzo (15:56): origine da Pontassieve (14:52)
• R 18959 Firenze Santa Maria Novella (14:55) - Borgo San Lorenzo (16:10): origine da Pontassieve (15:19)
• R 18766 Arezzo (15:08) - Firenze Santa Maria Novella (16:38): origine da Figline Valdarno (15:48)

Rimborsi e risarcimenti

Il Codacons chiede risarcimenti: "Episodi di questo tipo specie nello snodo di Firenze si stanno registrando con eccessiva frequenza", spiega il presidente dell'associazione dei consumatori Carlo Rienzi. Trenitalia e Ntv "prevedano oltre al rimborso dei biglietti anche indennizzi nei casi di ritardo elevato dei treni". 

L'assessore toscano: situazione intollerabile 

S'infervora l'assessore alle infrastrutture, mobilità e governo del territorio della Regione Toscana Stefano Baccelli che convoca una cabina di regia con Trenitalia e Rfi "per trovare soluzioni ad una situazione che non è più tollerabile. Basta con questo stillicidio. Anche oggi l`ennesimo caso alla stazione di Campo di Marte, i guasti che si ripetono e il caos con le ripercussioni sulla circolazione nel nodo di Firenze e in Toscana".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?