Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
22 mag 2022

Incidente tra ultraleggeri a Trani: morti marito e moglie

Uno dei due velivoli è precipitato, l'altro ha compiuto un atterraggio di emergenza. Un ferito, non è in pericolo di vita

22 mag 2022
(DIRE) Bari, 22 mag. - Sono marito e moglie originari di Ravenna le vittime dell'incidente che questa mattina ha coinvolto due ultraleggeri Vds che, per cause in fase di accertamento, si sono scontrati in volo. Nell'impatto
L'ultraleggero precipitato a Trani (Ansa)
(DIRE) Bari, 22 mag. - Sono marito e moglie originari di Ravenna le vittime dell'incidente che questa mattina ha coinvolto due ultraleggeri Vds che, per cause in fase di accertamento, si sono scontrati in volo. Nell'impatto
L'ultraleggero precipitato a Trani (Ansa)

Trani, 22 maggio 2022 - Tragedia nei cieli di Trani, nel Barese. Un incidente tra due ultraleggeri si è verificato questa mattina intorno alle 10:30 nelle campagne a circa 50 chilometri a nord del capoluogo pugliese, tra Trani e Corato e all'altezza del casello autostradale. Il bilancio parla di due morti e un ferito. Le vittime dell'incidente sono una coppia originaria di Ravenna, marito e moglie.

Uno dei due Piper è precipitato, le vittime sono le due persone a bordo. L'altro ha compiuto un miracoloso atterraggio di emergenza su un terreno agricolo nei pressi di via Vecchia Barletta, a poca distanza dal punto in cui si è schiantato il primo ultraleggero in contrada Casalicchio. Il pilota ferito - anche lui ravennate - è stato elitrasportato in ospedale con un mezzo dei vigili del fuoco: è ricoverato in codice giallo all'ospedale "Bonomo" di Andria. È vigile e le sue condizioni sono definite stabili.  

Entrambi i mezzi erano partiti dall'aviosuperficie del Gargano che si trova in contrada Macerone, a San Giovanni Rotondo (Foggia), ed erano diretti a Lecce. La dinamica dello scontro è ancora da chiarire, sono in corso accertamenti. Sul posto è intervenuta la polizia di Stato e sul luogo dell'incidente sono presenti il magistrato della procura di Trani Francesco Tosto e il capo della procura Renato Nitti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?