Eolie, scontro tra traghetto e yacht (Dire)
Eolie, scontro tra traghetto e yacht (Dire)

Lipari (Messina) 20 agosto 2019 - Tanta paura e almeno cinque i feriti, di cui più grave, su un traghetto che si è scontrato con uno yacht nel mare delle Eolie. Ad avere la peggio alcuni passeggeri del vaporetto della Sicily Tours, che trasportava 350 turisti, partiti da Capo D'Orlando per un giro in giornata delle isole. Illesi invece a bordo dell'imbarcazione privata.

Eolie, vaporetto danneggiato nello scontro contro uno yacht (Dire)

La Guardia Costiera è intervenuta e ha scortato la nave nel porto di Santa Marina Salina dove, ad attenderli in banchina vi era il personale del servizio 118 con ambulanza. Secondo i primi accertamenti sarebbe del vaporetto la responsabilità dell'incidente. Il comandante non avrebbe rispettato la precedenza travolgendo il natante. Le indagini sono condotte dal pm della procura di Barcellona Pozzo di Gotto, Alessandro Liprino. Negli uffici della Capitaneria di Porto di Lipari e di Salina intanto proseguono gli interrogatori del comandante del traghetto, del proprietario dello yacht e di alcuni passeggeri 

Il più grave dei feriti, con un trauma cranico, è stato trasportato con l'elisoccorso del 118 nel Policlinico di Messina mentre gli altri, a bordo dell'unità della Guardia Costiera, sono stati portati e medicati nel pronto soccorso di Lipari. Lo yacht coinvolto nello scontro, i cui occupanti sono in buone condizioni di salute, è in discrete condizioni di navigabilità ed è stato dirottato verso il porto di Lipari dove viene esaminato dal personale della Guardia Costiera. 

Motovedetta della Guardia Costiera ha scortato nel porto i passeggeri del traghetto (Ansa)

Solo qualche sera fa un altro incidente era avvenuto vicino ai faraglioni. In quell'occasione uno yacht di 15 metri era finito sugli scogli a pelo d'acqua e aveva rischiato di affondare. I turisti erano stati soccorsi da una motovedetta della guardia costiera, e l'imbarcazione trainata in porto.