1 12 febbraio

Venerdì, come di conseuto,

verrà pubblicato

il monitoraggio dell’Iss

sull’epidemia,

che farà da guida

al governo per decidere

quali regioni cambieranno

colore in megio

o in peggio.

2 15 febbraio

Il divieto di mobilità tra regioni – introdotto dal decreto

entrato in vigore il 16 gennaio – finisce tra cinque giorni.

Il governo (attuale o futuro)

dovrà decidere se rinnovarlo, alleggerirlo, introducendo modifiche al testo,

o lasciarlo scadere.

3 5 marzo

Tra tre settimane scadono molti altri divieti,

tra cui quello del coprifuoco tra le 22 e le 5

e la chiusura alle 18

dei ristoranti (in zona gialla). Entro quella data il governo dovrà decidere se confermarli o eliminarli.