Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
2 giu 2022

"Tornate in azienda o vi licenzio" Musk e la guerra allo smart working

Il papà di Tesla furioso: nessuno ha mai creato prodotti innovativi stando solo al telefono. In America e nel resto del mondo un manager su due è favorevole al ritorno in presenza

2 giu 2022
giampaolo
Cronaca

di Giampaolo Pioli Non servirà un referendum per risolvere il problema. Alla Tesla di Elon Musk e a SpaceX basta una breve mail del proprietario per far tornare tutti i dirigenti in ufficio . "Chi non si presenta – scrive – verrà considerato assente ingiustificato e sarà fuori dalla società". I margini di negoziato sono minimi. Proprio non ci sono. O il ritorno alla scrivania o la porta. Dopo dibattiti e webinar sui benefici o difetti del lavoro in presenza o remoto, con al Apple e Facebook indecisi insieme alle grandi banche che lanciano ordini e contrordini, dopo aver subaffittato a terzi i nuovi giganteschi uffici a New York comprati prima della pandemia dl Covid, arriva la sentenza di Musk: "Il lavoro remoto non è più accettabile. Chi vuol lavorare da remoto deve essere in ufficio un minimo, e dico un minimo, di 40 ore la settimana. Oppure è libero di lasciare Tesla. È meno di quanto chiediamo ai dipendenti delle concessionarie. Se non vi fate vedere, allora presumiamo che vi siate dimessi". Nessuno esclude che lo stesso trattamento verrà riservato molto presto anche alle decine di migliaia di dipendenti di Twitter, il serbatoio mondiale dei cinguettii sul quale Musk ha lanciato un’opa ostile di 44 miliardi di dollari per poi abbassarla clamorosamente a 37 miliardi e finire nel mirino dei regolatori convinti che abbia violato le regole della riservatezza per influenzare la borsa. Il multimiliardario dell’elettrico e dello spazio famoso per la sua rozzezza dietro un sorriso da timido, si è convinto negli ultimi mesi che "chi preferisce lavorare in remoto ed è un dirigente che occupa posti di responsabilità allora è un pigro". In pratica uno sfaticato che non intende più creare sinergia e gruppo in azienda, rinunciando a tutta la parte creativa del lavoro che avviene solo attraverso ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?