Roma, 22 gennaio 2021 - "E' in corso in Liguria e in altre regioni della penisola un'operazione antiterrorismo condotta dalla Polizia di Stato in ambienti della destra radicale contigui al terrorismo di matrice suprematista". Lo comunica la Polizia, che informa: "La persona arrestata dalla Polizia di Stato, destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip presso il Tribunale di Genova, è un giovane 22enne di Savona; 12 le perquisizioni nei confronti di altrettanti contatti qualificati dell'indagato che hanno interessato, oltre a Savona e Genova, le città di Torino, Cagliari, Forlì-Cesena, Palermo, Perugia, Bologna e Cuneo".

In particolare, "l'indagato è accusato di aver costituito un'associazione con finalità di terrorismo, nonchè di aver svolto azione di propaganda e istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale aggravata dal negazionismo".

L'attività investigativa, diretta dalla procura della Repubblica distrettuale di Genova, "è condotta dalle Digos di Genova e Savona - fa sapere la Polizia - e dal Servizio per il contrasto dell'estremismo e del terrorismo interno della Direzione centrale della Polizia di prevenzione-Ucigos".