Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
5 ago 2022
5 ago 2022

Telenovele social

5 ago 2022

Viviana

Ponchia

Un’epidemia di scontento si abbatte ai margini dei campi da calcio e miete vittime nelle coppie dove lui è una star del pallone e lei una stella di grandezza variabile, comunque luminosa. Fenomeno transnazionale, nessuno si senta al sicuro.

In Italia dobbiamo stare dietro alle puntate della separazione Totti-Blasi. Gli spagnoli hanno la loro croce con i capricci tra Piquet e Shakira. Gli argentini non parlano che dello stato terminale cui sarebbe arrivato il matrimonio tra Wanda Nara e Mauro Icardi, dato negli ultimi mesi in via di guarigione. La prova della rottura definitiva verrebbe da un audio che l’attrice, modella e procuratrice sportiva del marito avrebbe inviato a una collaboratrice. E che ai responsabili del programma televisivo "Los angeles de la manana" non è sembrato vero potere mandare in onda: "Carmen, sono venuta in Argentina perché sto organizzando il divorzio da Mauro. Resto qualche giorno e poi tornerò a prenderti il biglietto e tutto il necessario. Non ce la faccio più".

Ingenui noi che di fronte a precedenti pesantissimi avevamo creduto in una riconciliazione. Prima c’era stato il putiferio legato a Maria Eugenia Suarez, detta China per gli occhi a mandorla, a sua volta femme fatale, attrice, cantante, molto fotogenica nei video a luci rosse. Poi era saltato fuori come terzo incomodo l’ex body guard di Wanda. Come uscire in un giorno di neve con la febbre a 39, ecco cosa fanno certe cose agli amori e alle donne con il leone tatuato sul braccio. Se la Nara non ne può più c’è da crederle, dovrebbe farlo almeno Icardi per preparare le contromosse sul piano economico. A 35 anni e con 5 figli, due tate, due matrimoni, legioni di adoratori social e un peso specifico nel mondo del calcio superiore al piombo e forse anche all’osmio, la signora Icardi ha già fatto capire che la battaglia sarà dura. All’epoca si era rivolta direttamente alla rivale: "Otra familia mas que te cargaste por zorra" (si traduca a intuito). Poi aveva avuto una crisi isterica sui social compiendo tutti i passi falsi della regina spodestata, un mettere e togliere "follow" al marito da mal di testa.

Ma lui lo sa, ormai lo sappiamo tutti: sotto la rabbia della bionda c’è l’anima di Vittorio Valletta ("Sono l’unica a fare guadagnare soldi al proprio marito"). E forse gli toccherà il ruolo di Piquet, provare a fare pace anche se Shakira non ne vuole più sapere. Trattandosi di epidemia, i sintomi sono gli stessi per tutti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?