La polizia in azione (foto di repertorio)
La polizia in azione (foto di repertorio)

Taranto, 10 novembre 2021 - Un bambino ha salvato la madre facendo arrestare il padre ubriaco e violento. La scorsa notte a Taranto, da un appartamento del rione Paolo VI alla polizia è giunta una drammatica telefonata: "Presto correte, papà vuole fare male alla mamma". 

Le volanti sono intervenute sul posto su segnalazione della centrale di una lite familiare. Il figlio minorenne della coppia, molto spaventato dall'atteggiamanto del padre ubriaco, aveva appena chiamato per chiedere aiuto. Gli agenti hanno subito trovato l'uomo in evidente stato di ebbrezza alcolica. 

La vittima dell'aggressione ha riferito ai poliziotti di episodi simili, cominciati a maggio dello scorso anno, e che in passato il marito aveva già ricevuto un avviso di conclusione indagini per reati analoghi, risalenti a una decina di anni fa. E secondo la donna il marito nutriva proprio per questo un forte rancore nei suoi confronti, e la considerava causa dei suoi guai giudiziari. Poi sotto l'effetto dell'alcol l'aggrediva e minacciava. L'uomo è arrestato per maltrattamenti in famiglia.