"È in corso un coordinamento tra la Asl di Viterbo e i sindaci dei Comuni per pianificare un’azione di contact tracing e di tamponi per le popolazioni dei Comuni interessati dal rave". Così l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, in merito al rave nel viterbese. "Proseguirà inoltre il tour dei camper-vax nella zona – aggiunge – ed è stato attivato il servizio veterinario per verificare se ci sono animali feriti o morti nella zona del rave". Il sindaco di Valentano, Stefano Bigiotti: "Siamo soddisfatti per il ripristino delle condizioni di legalità, ma ora il timore è per le condizioni epidemiologiche legate alla pandemia".