21 gen 2022

"SuperMario non è lo scudo Tocca alla politica decidere"

Mario Draghi non potrà fare da scudo in eterno all’Italia. Per Veronica De Romanis (foto), economista della Luiss, se la politica italiana deraglia dai binari di una gestione sana della spesa pubblica non basterà Draghi per tenere a bada i mercati, in qualsiasi posizione si trovi. La divaricazione fra Draghi e i partiti di governo è insanabile? "Le forze di governo ora chiedono uno scostamento di bilancio, addirittura di 30 miliardi, per tamponare il caro-bollette e per i ristori post-pandemia. Draghi ha detto chiaramente che di scostamenti di bilancio non se ne parla. Questa è la dimostrazione che le forze di governo stanno prendendo un’altra direzione rispetto a quanto ha fatto Draghi fino ad oggi". In che senso? "Draghi è stato chiamato per fare due cose: reagire all’emergenza pandemica e impostare il Pnrr. E queste due cose sono state fatte. A partire dalla legge di bilancio, invece, trovare compromessi è diventato sempre più difficile". Dei compromessi, però, sono stati trovati. "Nella legge di bilancio sono stati presi anche dei provvedimenti su cui Draghi non era d’accordo, come ad esempio il bonus al 110%, su cui ha detto chiaramente di essere contrario (e aveva pienamente ragione). Ma tutti i provvedimenti più delicati sono stati rimandati. Una vera riforma fiscale non si è fatta, le pensioni sono state rimandate, il catasto pure e la questione della concorrenza, come nel caso delle concessioni balneari, non è stata affrontata. L’impressione è che non ci sia più tanto bisogno di avere un tecnico al governo, perché qui deve entrare in campo la politica". L’Italia può farcela anche senza Draghi? "Siamo in una fase di ripresa e ci troviamo ad aver accumulato un debito estremamente elevato. Bisognerà cominciare a gestire questo debito, per cercare di ridurlo. Ma come? Queste sono decisioni molto politiche: dove tassiamo, dove tagliamo?". Non ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?