Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
12 apr 2022

Sul passaporto è arrivata la X Ora gli americani possono indicare anche il terzo genere

12 apr 2022
Una manifestazione per le libertà sessuali
Una manifestazione per le libertà sessuali
Una manifestazione per le libertà sessuali
Una manifestazione per le libertà sessuali
Una manifestazione per le libertà sessuali
Una manifestazione per le libertà sessuali

Da ieri i cittadini Usa possono selezionare la ‘X’ per indicare il terzo genere nelle loro domande per il passaporto. Una svolta fortemente voluta dall’amministrazione Biden per permettere alle persone che non si riconoscono nella categoria binaria maschio o femmina di avere accesso a documenti di identità che li rispecchino. L’opzione sarà disponibile per altre forme di documentazione l’anno prossimo.

Ci sono già almeno undici Paesi nel mondo che hanno l’opzione ‘X’ o ‘altre’ per i passaporti, secondo l’organizzazione Employers Network for Equality and Inclusion. Tra questi il Canada, la Germania, l’Argentina, ma anche Paesi asiatici come l’India, il Nepal e il Pakistan.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?