2Anche Robert De Niro tra le vittime della crisi causata dal Coronavirus. L’attore, 76 anni, sta subendo i pesanti contraccolpi di due attività di cui è proprietario, la catena di ristoranti Nobu e il Greenwich Hotel praticamente chiusi da mesi.

Lo ha rivelato rispondendo alla ex moglie Grace Hightower da cui ha divorziato nel 2018 e che gli ha chiesto di alzare il tetto della sua carta di credito da 50mila dollari a 100mila dollari.

Una richiesta che in questo momento uno dei più grandi interpreti del cinema non può accogliere.