28 gen 2022

Covid, verso nuove regole a scuola: con Dad niente quarantena

Atteso un nuovo decreto per la prossima settimana. Cambia il sistema di calcolo dei ricoverati in ospedale

a. farr.
Cronaca
Per ritornare in classe gli studenti guariti e vaccinati dovranno fare un tampone
Per ritornare in classe gli studenti guariti e vaccinati dovranno fare un tampone

Roma, 28 gennaio 2022 - Niente circolare ma un Dpcm, alla fine della prossima settimana. Come ha annunciato il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, ieri era sostanzialmente pronta una circolare del ministero della Salute per semplificare le regole Covid nelle scuole. La circolare voleva uniformare le regole tra le scuole primarie e secondarie. Se scatta la Didattica a distanza, per la positività di più studenti, si arriverebbe all’autosorveglianza degli alunni e non più alla quarantena. Una novità riguarderebbe anche il ritorno in classe dei guariti e vaccinati: solo con tampone e non più con certificato del medico. Immuni naturali e casi gravi. "Nei geni il segreto" Covid, indice Rt a 0,97: sotto la soglia epidemica Su questo pacchetto si sono sentiti il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi e quello della Salute Roberto Speranza, che lo condividono, ma è prevalsa l’opportunità di dar vita ad un intervento più ampio, che non riguardi solo la scuola: un Dpcm che verrebbe presentato mercoledì prossimo alla Conferenza Stato-Regioni e subito dopo andrebbe nel primo Cdm utile. Il nuovo decreto dovrebbe includere, oltre alle norme sulla scuola, anche una proroga delle mascherine all’aperto anche in zona bianca (a meno che questa fascia non venga uniformata alla gialla). Una quadra sarebbe stata trovata anche sul sistema di modifica dei colori delle varie regioni. Da giorni i governatori ne chiedono il "superamento", ma le fasce continueranno ad essere un punto di riferimento per l’analisi epidemiologica delle diverse aree. Il bollettino del 28 gennaio: contagi, morti e ricoveri Chi ha il Super Green pass avrà accesso ad ogni attività in tutte le zone tranne che in quella rossa, resta invece aperta la trattativa su cosa concedere in quest’ultima. Una cosa certa è l’introduzione di un aggiornamento dell’indicatore che riguardano il calcolo dei ricoveri per Covid: quei pazienti asintomatici che ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?