"Siamo sconvolti, tutti quanti, e stiamo cercando di trovare il modo giusto per parlare coi suoi compagni, con la sua classe. Nei prossimi giorni faremo un incontro con una psicologa per aiutarli e affrontare insieme questa tragedia". A parlare è Tiziana Tiengo, la dirigente scolastica dell’Istituto alberghiero Vigorelli, la scuola frequentata da Chiara Gualzetti. "Secondo i suoi insegnanti Chiara aveva delle buone relazioni con i compagni e andava bene a scuola – spiega la preside –. Aveva frequentato il secondo anno nella sede in Valsamoggia ed era uscita con la media dell’otto. Ora, avendo scelto l’indirizzo di accoglienza turistica, dal prossimo anno si sarebbe trasferita nella sede di Casalecchio di Reno".