Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
18 gen 2022

Torino, marito e moglie trovati morti in auto a Strambino. Ipotesi omicidio-suicidio

La vettura era parcheggiata all'interno di una cascina. Da giorni i parenti non avevano più notizie

18 gen 2022
I cadaveri di un uomo e una donna, marito e moglie di 71 e 64 anni, sono stati ritrovati in un'auto all'interno di un cascinale a Strambino, nel Torinese. Secondo i primi elementi raccolti ai carabinieri, a cui questa mattina si erano rivolti alcuni parenti perch� da giorni non riuscivano ad avere notizie dei due, si tratterebbe di omicidio-suicidio, Torino 18 gennaio 2022 
ANSA/UFFICIO STAMPA CARABINIERI
I carabinieri davanti al cascinale
I cadaveri di un uomo e una donna, marito e moglie di 71 e 64 anni, sono stati ritrovati in un'auto all'interno di un cascinale a Strambino, nel Torinese. Secondo i primi elementi raccolti ai carabinieri, a cui questa mattina si erano rivolti alcuni parenti perch� da giorni non riuscivano ad avere notizie dei due, si tratterebbe di omicidio-suicidio, Torino 18 gennaio 2022 
ANSA/UFFICIO STAMPA CARABINIERI
I carabinieri davanti al cascinale

Strambino (Torino), 18 gennaio 2022 - Marito e moglie trovati morti all'interno di un'auto parcheggiata in una cascina di Strambino, nel Torinese. Della coppia, Silvana Laurent 63 anni e Corrado Aramino 71, da giorni i parenti non avevano più notizie e questa mattina si erano rivolti ai carabinieri. La loro Fiat Panda, con all'interno i cadaveri, era nel cortile di una falegnameria del paese, di proprietà dell'uomo, nei pressi della ferrovia Torino-Aosta, in via Vercelli.

La cascina dove i coniugi sono stati trovati senza vita (Ansa)
La cascina dove i coniugi sono stati trovati senza vita (Ansa)

Gli investigatori dell'Arma, raccolti i primi elementi, ipotizzano possa trattarsi di un caso di omicidio-suicidio. Nella casa della coppia e nell'auto sono stati trovati biglietti che confermerebbero il gesto disperato, legato alla malattia di cui era affetta la donna. I coniugi non avevano figli. L'arma era regolarmente detenuta.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?