22 gen 2022

Sparatoria a Taranto oggi: il video choc. Colpi a bruciapelo contro la volante

Attenzione: immagini forti. Potrebbero urtare la vostra sensibilità

Taranto, 22 gennaio 2022 - Una sequenza scioccante, quella che emerge dal video registrato da una telecamera di sorveglianza di Viale Magna Grecia. Mostra in diretta la sparatoria avvenuta a Taranto oggi, in pieno centro. E lascia pochi dubbi sulla dinamica dell'accaduto. Pantaleo Varallo, ricercato per una tentata rapina commessa pochi minuti prima in una concessionaria della zona, cammina sul marciapiede, volto coperto da una sorta di scaldacollo che lascia visibili solo gli occhi.

Mentre l'uomo scompare dall'occhio della telecamera, si vede entrare nell'obbiettivo la volante della Polizia che giunge in direzione opposta. L'auto si ferma improvvisamente in mezzo alla strada e inverte il senso di marcia. I secondi che seguono sono concitati e drammatici: il sospettato ricompare e spara a bruciapelo prima contro il parabrezza, poi verso il finestrino della vettura. Secondo le prime ricostruzioni degli inquirenti e analizzando i bossoli ritrovati a terra, avrebbe esploso una decina di colpi.

I poliziotti feriti a Taranto
I poliziotti feriti a Taranto

Quindi Varallo si dà alla fuga, a piedi. Nella sequenza successiva i due poliziotti escono dalla volante, già feriti. Uno dei due, probabilmente colpito al costato, barcolla e cade a terra, poi si rialza e cerca di restare in piedi, a fatica. Varallo è stato intercettato e fermato poco dopo da altri agenti giunti sul posto. La sua fuga è durata poche centinaia di metri. Aveva precedenti penali per cui era noto alle forze dell'ordine. I due poliziotti, fortunatamente, non hanno riportato ferite gravi. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?