La capsula SpaceX Crew Dragon che trasportava quattro astronauti sulla Terra è atterrata ieri al largo di Panama City, come ha mostrato un live streaming della Nasa. Diverse barche si sono recate sul luogo dell’atterraggio per recuperare la navicella e l’equipaggio. Gli astronauti Michael Hopkins, Victor Glover, Shannon Walker e Soichi Noguchi hanno fatto sapere di sentirsi bene, ha detto la Nasa. Questo è stato il primo lancio sulla Iss dagli Stati Uniti dalla fine del programma Space Shuttle nel 2011. È stata anche la prima missione con equipaggio gestita da una compagnia privata, SpaceX di Elon Musk.

L’ammaraggio, avvenuto in piena notte, è il primo dopo 50 anni. Era dal 1968 che un equipaggio non cadeva in acqua di notte. L’ultimo era stato quello dell’Apollo 8, i tre astronauti che per primi orbitarono attorno alla Luna.