Silvio Berlusconi (85 anni) nella foto postata dalla fidanzata Marta Fascina (31 anni), deputata. di Forza Italia
Silvio Berlusconi (85 anni) nella foto postata dalla fidanzata Marta Fascina (31 anni), deputata. di Forza Italia
di Ettore Maria Colombo Silvio Berlusconi compiva ieri – il 29 settembre, lo stesso giorno di Pier Luigi Bersani – 85 anni. Ovviamente, sono arrivati, sempre per dirla con una canzone, ma di Francesco De Gregori ("Titanic"), "telegrammi d’auguri da tutte le parti del mondo". Solo che di questi tempi gli ‘auguri’ si fanno via social, di certo su WhatsApp (con tanto di faccine), figurarsi chi manda telegrammi. Gli azzurri di ogni ordine e grado, dai ministri oggi al governo fino all’ultimo dei deputati, si sperticano in elogi, ringraziamenti e, ovviamente, auguri del tipo "Buon Compleanno, Presidente!". Tra gli utenti ‘normali’, elettori forzisti e non, c’è chi gli augura di tornare presto in Serie A con il...

di Ettore Maria Colombo

Silvio Berlusconi compiva ieri – il 29 settembre, lo stesso giorno di Pier Luigi Bersani – 85 anni. Ovviamente, sono arrivati, sempre per dirla con una canzone, ma di Francesco De Gregori ("Titanic"), "telegrammi d’auguri da tutte le parti del mondo". Solo che di questi tempi gli ‘auguri’ si fanno via social, di certo su WhatsApp (con tanto di faccine), figurarsi chi manda telegrammi. Gli azzurri di ogni ordine e grado, dai ministri oggi al governo fino all’ultimo dei deputati, si sperticano in elogi, ringraziamenti e, ovviamente, auguri del tipo "Buon Compleanno, Presidente!". Tra gli utenti ‘normali’, elettori forzisti e non, c’è chi gli augura di tornare presto in Serie A con il Monza, chi gli ricorda il ruolo insostituibile per il centrodestra e chi vuole vederlo al Quirinale. Di certo Berlusconi riceve una caterva di messaggi, dal mondo della politica, del calcio e dello spettacolo. Per fortuna, stavolta, il Cavaliere festeggia gli anni con tutt’altro spirito rispetto all’anno scorso, quando era in isolamento Covid.

Oggi, dopo diversi ricoveri al San Raffaele per gli strascichi della malattia (e, si è sospettato, anche per malattie pregresse), finalmente di nuovo ad Arcore, il leader di Forza Italia ha potuto radunare per un aperitivo seguito da una cena i famigliari e i collaboratori più stretti. Certo, in genere, "i compleanni non li vive di buon grado", ammette la senatrice Licia Ronzulli, ma tant’è. Fra i primi auguri, quelli del suo partito, poi un collegamento al telefono con un evento elettorale a Roma in cui dice di "aver ricevuto più di 200 telefonate di auguri, il che mi ha fatto piacere".

Anche l’estero non è da meno. Dalla Russia chiamano l’amico Vladimir Putin, che sottolinea il grande contributo allo sviluppo delle relazioni russo-italiane, e l’ex presidente Dmitry Medvedev. Poi, il presidente dell’Europarlamento Davide Sassoli, Manfred Weber, presidente del gruppo del Ppe, e altri. Non mancano gli auguri dagli alleati (Salvini, Meloni, etc.), ma anche da rivali politici. Tra i tanti messaggi si segnalano quelli di Umberto Bossi, Maurizio Costanzo, Lapo Elkann, Massimiliano Allegri (allenatore della Juventus ma anche ex milanista) e Gianluigi Donnarumma (già numero uno rossonero fresco di passaggio al Psg). Poi, ancora, gli auguri del Milan di cui Berlusconi è stato presidente a lungo, e del Monza, che si è regalato tre anni fa e con cui spera di tornare in serie A.

L’ambizione politica è invece legata al Colle, suggestione da tempo alimentata da Matteo Salvini ma stroncata da un altro leghista, Giancarlo Giorgetti. Il coordinatore nazionale di FI, Antonio Tajani, inquadra così il caso: "Non mi pare decida Giorgetti chi diventa presidente della Repubblica". Un altro amico di lunga data, Mariano Apicella, dedica a Silvio un arrangiamento di "Meglio ‘na canzone", brano scritto insieme venti anni fa.

Non mancano, però, le polemiche, pur se limitate. La giovane fidanzata del Cavaliere, la deputata azzurra Marta Fascina, posta infatti una foto con il Cav e scrive un innocente post di auguri ("buon compleanno amore mio"), corredato su Instagram da tanti cuoricini (sic).

Gli osservatori più malevoli, però, subito ripresi dalla edizione on-line del quotidiano La Repubblica (storicamente ostile, al Cavaliere), parlano di uso abbondante di filtri e photoshop, nonostante la giovane età (31 anni). Il Cavaliere, in effetti, appare molto ringiovanito e pure lei, stretta in un lungo abito a pois carta da zucchero, sembra essersi ‘ritoccata’. Insomma, per il Cavaliere, non c’è mai pace, neppure il giorno del compleanno.