"I numeri di queste settimane, dopo le riaperture non solo delle scuole ma di tutte le attività, stanno andando molto bene. È chiaro che andando avanti con la vaccinazione, se i numeri dovessero mantenersi così o addirittura abbassarsi, anche le quarantene dovranno essere ridotte per i vaccinati, così come nel tempo abbandoneremo distanza e mascherina": lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, ad Amelia.

"Non significa che abbandoneremo distanza e mascherine domani – ha precisato –, ma quando la vaccinazione sarà andata avanti e i numeri saranno ulteriormente migliorati". Sileri ha parlato con i giornalisti dell’andamento della pandemia in Italia a margine di un’iniziativa elettorale ad Amelia. Soffermandosi sui "numeri" della pandemia, il sottosegretario ha sottolineato che sono già "eccezionali" e "i Paesi occidentali guardano al modello Italia come modello da poter replicare". "Questo – ha concluso – grazie al Green pass nella sua doppia veste, vaccinazione e diagnostica con tamponi e test in generale".