La pandemia non è ancora alle spalle ma l’Italia vede la ripresa. Per il presidente della Repubblica Sergio Mattarella "il tempo della ripartenza è cominciato" e "la ripresa sarà certamente veloce ed efficace". Nel 2021, secondo le previsioni economiche del governo e delle principali istituzioni internazionali,

la crescita del Pil si attesterà oltre il 4%.

Nel Documento di economia e finanza approvato ad aprile, il Pil crescerà del 4,5% nel 2021, del 4,8% nel 2022, del 2,6% nel 2023 e dell’1,8% nel 2024. Per l’Ocse il rialzo sarà del 4,1% nel 2021