Le ricerche del presunto cadavere occultato

di Saman Abbas vanno avanti ormai

dal 5 maggio, quando

i carabinieri

si erano presentati

alla porta di casa

della ragazza pachistana

di 18 anni per notificarle un atto, non trovando però nessuno.

Anche ieri, nonostante il supporto dei cani molecolari che hanno setacciato serre e canali delle terre agricole della Bassa Reggiana, il corpo della giovane non è stato ritrovato. Il padre ha riferito che Saman si troverebbe in Belgio,

ma la Procura non crede

che questa versione

sia attendibile.