26 gen 2022

Senza vaccino bimbo muore a dieci anni. "Caso raro, aggredito il cuore"

La tragedia a Torino. La maxi campagna dei più piccoli non decolla: solo l’8,3% ha concluso il ciclo

alessandro belardetti
Cronaca
tino romano
Terapia intensiva pediatrica a Torino

Torino, 26 gennaio 2022 - Una tragedia che ha bisogno di più spiegazioni, per questo sarà decisiva l’autopsia. Lorenzo Gazzano, 10 anni di Nucetto nel Cuneese, è morto "per una miocardite da Covid", fanno sapere i sanitari. Lascia i genitori Mara e Simone e due fratelli. Il piccolo paziente era stato trasferito nella Rianimazione del Regina Margherita lunedì dall’ospedale di Mondovì in condizioni già molto gravi. Bambino morto di Covid a Torino. "Soffriva di crisi epilettiche" "Non aveva patologie importanti - si legge nel comunicato -. Arrivato con ipotermia, rabdomiolisi, dolori muscolari importantissimi agli arti inferiori e sospetta miocardite innescati dal virus. Lunedì era iniziato fin da subito il trattamento specifico contro il Covid fino ad arrivare alla dialisi. Purtroppo tutti i tentativi si sono rivelati inutili. Il paziente non era vaccinato per recenti precauzioni di salute in una famiglia di vaccinati". "È morto perché il virus ha attaccato il cuore – dicono i medici a Torino –. Fulminante. Non abbiamo mai visto un decorso simile: abbiamo tentato per tutta la notte di salvarlo, non c’è stato nulla da fare". È stata disposta l’autopsia. "Il piccolo, che non era vaccinato, prima di contrarre l’infezione da Sars-CoV-2 non aveva altre patologie. Come unico elemento sono stati riferiti episodi di crisi epilettiche. Abbiamo quindi chiesto l’autopsia", riferisce Franca Fagioli, direttrice Dipartimento pediatrico, ospedale infantile Regina Margherita, Città della Salute e della Scienza. "Pensiamo che l’infezione virale nel piccolo ’Lollo’ abbia scatenato una risposta infiammatoria molto grave, soprattutto sulla parte muscolare – spiega Alessandra Conio, responsabile della Rianimazione pediatrica dell’ospedale Regina Margherita –. Si tratta comunque di un caso raro diverso da quelli che vediamo di solito. Sui bambini il Covid dà problemi di tipo respiratorio e può portare a problemi di miocardite. In questo caso si è verificata quella che si chiama rabdomiolisi, una distruzione ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?