A più di una settimana dalla morte di Diego Armando Maradona, il campione e amico Pelé lo ricorda con una lettera postata su Instagram: "Sono già passati sette giorni da quando sei partito. Molta gente amava paragonarci, è stato così per una vita. Tu sei stato un genio che ha incantato il mondo, un mago con il pallone tra i piedi. Una vera leggenda. Ma prima di tutto, per me, tu sarai sempre un grande amico, con un cuore ancora più grande. Mio grande amico, grazie per le nostre giornate. Un giorno, lassù in cielo, giocheremo nella stessa squadra. E sarà la prima volta che darò un pugno all’aria non per commemorare un gol ma per poterti dare ancora un abbraccio ", conclude Pelé