Lunedì 15 Luglio 2024

Sedicenne violentata a Ponza, denunciato cameriere: sarebbe entrato di notte in casa dei vicini

L’uomo, 34enne con precedenti, era da poco sbarcato sull’isola per lavorare come stagionale in un ristorante della zona

I carabinieri

I carabinieri

Ponza (Latina), 8 luglio 2024 – Un cameriere stagionale di 34 anni è stato denunciato per violenza sessuale aggravata nei confronti di una ragazzina di 16 anni. L'uomo è stato rintracciato e identificato dai carabinieri poche ore dopo gli abusi sulla minorenne. Il 34enne, con diversi precedenti penali, era sbarcato da poco sull'isola di Ponza per lavorare in un ristorante della zona: aveva preso in affitto una casa vicino all’abitazione della vittima, in località Conti. 

La scorsa notte l’uomo si sarebbe introdotto nell'abitazione dei vicini di casa, abusando della 16enne. La ragazzina è stata trasferita in eliambulanza all'ospedale Santa Maria Goretti di Latina e si trova ora in una struttura della Capitale. Nei confronti del 34enne è stato emesso un foglio di via dall'isola di Ponza. Intanto proseguono le indagini per ricostruire con esattezza l'episodio.