Roma, 7 maggio 2021 - La seconda dose del vaccino Covid da somministrare in vacanza. Questa la proposta su cui stanno lavorando le Regioni e che presto sarà esposta in un tavolo di confronto con il commissario all'emergenza Covid, Francesco Paolo Figliuolo. Di questo tema, ma anche dello spostamento del coprifuoco, indice Rt, green pass e centri commerciali aperti nel weekend ha parlato il il presidente della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga, nel corso di un intervento a SkyTg24.

Indice Rt: tutti i dati regione per regione

Covid, Rezza: "Diventerà come l'influenza". Vaccini, seconda dose anche in vacanza

Coprifuoco: si guarda al 16 maggio

Si avvicina l'estate e, in vista delle vacanze, le Regioni sono pronte ad aprire un "confronto con il commissario Figliuolo" per capire se esiste la possibilità che una soggetto che ha già ricevuto la prima dose possa ricevere la seconda dose del vaccino "in vacanza - ha detto Fedriga -. Stiamo cercando di capire se è possibile organizzare questo, stiamo lavorando ma siamo di fronte alla campagna più grande della storia dell'umanità. Molte cose si possono risolvere, altre sono molto difficili, qualche disagio può esserci".

Colori regioni: chi cambia oggi

L'indice Rt dell'Italia oggi è salito da 0,85 a 0,89. Un dato però che non secondo Fedriga oggi deve essere superato: "L'indice Rt è la prima cosa da superare oggi, vista anche la situazione contingente. Un indice da tenere in considerazione è l'Rt ospedaliero: fa capire se aumentano o diminuiscono le richieste di ospedalizzazione ed è un indicatore che può dare segnale importante, e che non dà una visione distorta".

Bollettino Coronavirus del 7 maggio

Fedriga ha toccato anche l'argomento dello spostamento del coprifuoco, una decisione che, secondo il governatore del Friuli, non deve essere influenzata da orientamenti politici: "La Conferenza Regioni ha sempre votato all'unanimità, ha proposto di spostare coprifuoco almeno dalle 22 alle 23 e io voglio rappresentare le scelte unanimi di tutti i governatori. Trovo fastidioso che quando la Conferenza ha detto cose che alcuni partiti politici condividevano, io piego la Conferenza a un volere politico".

Centri commerciali aperti nel weekend e green pass: ecco altri due argomenti sui quali Fedriga spiega il punto di vista delle Regioni: "La proposta è di riaprire con le dovute regole i centri commerciali anche i fine settimana. Abbiamo fatto anche altre proposte come quella di ripartire da subito con le lezioni individuali nelle palestre, anticipare l'apertura dei parchi di divertimento al primo giugno, la possibilità di riaprire i ristoranti al chiuso con tutte le linee guida stringenti. Sul green pass penso che finché questo non diventi una misura strutturale, è normale che ci si muova in modo differenziato. Penso ad esempio all'ordinanza che ha fatto il governatore della Liguria Toti. Mi sembra cioè molto utile che, nelle more di attuazione del certificato verde, si possano utilizzare i certificati di avvenuto tampone o di avvenuta vaccinazione che già vengono oggi rilasciati".