Migranti a bordo della Sea Watch 4 (Dire)
Migranti a bordo della Sea Watch 4 (Dire)

Siracusa, 23 novembre 2021 - Appello via social di Sea Watch che chiede un porto sicuro per 475 migranti. L'Ong tedesca si trova a sud delle coste siciliane con la nave Sea Watch 4 che ha effettuato negli ultimi giorni diversi salvataggi e ora cerca un approdo. "Malta non ci risponde, l'Italia ha rifiutato - scrive su Instagram l'Organizzazione -. La legge internazionale stabilisce che le persone soccorse in mare debbano essere portate nel porto sicuro più vicino. Chiediamo alle autorità di rispettarla". 

Ieri la guardia costiera italiana ha evacuato dalla nave una mamma salvata dal mare col suo bambino di appena un giorno, una donna incinta e suo figlio di 2 anni insieme a una famiglia di tre persone. "Esortiamo le autorità ad assegnarci un rifugio sicuro per i restanti 475!", scrive Sea Watch. 

Da giorni Sea Watch ha lanciato l'allarme: solo ieri la Sea Watch 4 ha soccorso più di 120 migranti al largo di Lampedusa. Erano stipati su un mezzo di legno che stava imbarcando acqua a causa del mare mosso. Nel frattempo in Italia ci sono stati altri sbarchi. Oltre 350 persone sono scese a Lampedusa tra la notte del 21 novembre e la mattina del 22. In un giorno sono 500 i migranti approdati.