Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
17 mag 2022

Se ne va pure Renault. "Tuteliamo i lavoratori"

17 mag 2022

Anche Renault lascia la Russia. La casa automobilista, partecipata al 15% dal governo francese, annuncia che venderà la propria quota del 67,69% in Avtovaz a un istituto di scienze russo, mentre il 100% in Renault Russia andrà alla città di Mosca.

"Oggi abbiamo preso una decisione difficile ma necessaria, e stiamo facendo una scelta responsabile per i nostri 45.000 dipendenti in Russia", ha detto il ceo Luca de Meo. La mossa ha preservato il gruppo, lasciando aperta la possibilità di ritornare nel Paese nel futuro, in un contesto differente.

Il sindaco della capitale russa comunica la volontà di far ripartire la produzione di auto resuscitando lo storico marchio Moskvich, quello della casa automobilistica sovietica fondata nel 1929 e rimasta attiva fino al 2010.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?